Il potere della Musica

LA MUSICA E LA MUSICOTERAPIA (MT):
DEVONO ESSERE UTILIZZATE IN PSICOGERIATRIA?

Nel 2001, l’American Academy of Neurology segnalò l’importanza della MT come tecnica per migliorare le attività funzionali e ridurre i disturbi del comportamento nel malato affetto da demenza nelle sue diverse forme; si parla di terapia complementare. La procedura è stata scarsamente applicata nei vari setting dove si trovano gli anziani con declino cognitivo nonostante l’ampia letteratura sull’argomento. La World Federation of Music Therapy – ha stabilito che della musica si possono sfruttare a scopo terapeutico alcune sue specifiche caratteristiche come il suono, il ritmo, la melodia e l’armonia. Gli effetti positivi dell’ascoltare musica gradita e soprattutto della musicoterapia si osservano su comportamento, cognitività e psicologia della persona. È questa l’occasione… continua a leggere

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *