Quando gli Operatori Sanitari avviano buone prassi di cura

Il percorso metodologico che ha portato l’equipe del Nucleo Speciale RSA Somenzi di Cremona Solidale a modificare in modo radicale l’approccio alla demenza è la riprova del fatto che quando esiste un pensiero condiviso, il cambiamento è possibile! A distanza di alcuni mesi dalla realizzazione del progetto, le riflessioni degli Operatori su come il modello protesico possa cambiare in meglio la vita delle persone con demenza è ancora estremamente attuale.

IMG_0003…continua a leggere…Lo staff e l’organizzazione centrata sulla persona

“il triage di cura nella logica del benessere quotidiano degli individui fragili”

Un nuovo estratto del nuovo libro di Marco Fumagalli e Fabrizio Arrigoni “Gli Operatori Sanitari e la demenza” edito da Maggioli: si teorizza il Triage di Cura, considerando tutti i possibili interventi legati alla cura dell’individuo con demenza, dalle persone, all’ambiente e alle attività, secondo un criterio di differente “gravità”, mettendo in gioco ruoli e competenze flessibili.

2015-01-07 13.35.10…continua a leggere…Il triage di cura

“Uno, nessuno, centomila capi: il ruolo del Case Manager di reparto”

Un estratto del nuovo libro di Marco Fumagalli e Fabrizio Arrigoni “Gli operatori Sanitari e la demenza” edito da Maggioli; si parla del Case Manager, letteralmente “coordinatore/gestore del caso”, professionista che si fa carico del percorso individuale di cura della persona fragile e del suo nucleo familiare di appartenenza, divenendo a sua volta responsabile dell’effettiva continuità del percorso stesso.

up-palloncini2…continua a leggere…Il ruolo del Case Manager

1 2 3 4 5 6 10