“Non cercatemi”: 47 scatti sorpresi tra la gente.

Una scritta invadente,lanciata su un muro all’ingresso di un grande Centro Commerciale: “Non cercatemi”: due parole definitive, una sentenza.Mi sono fermato a lungo a guardarla, ma in quel preciso momento è nato in me il desiderio di usare quelle due parole come titolo di questa raccolta di scatti, rubati tra la gente nel corso degli anni. Alla fine, questi volti hanno cercato me; e mi hanno trovato.noncercatemi 001

 

“Ol’Boys” di Claudio Favaretto: giochi e e strumenti terapeutici dedicati ad anziani e persone con demenza

“Ol’boys significa sia vecchi ragazzi, sia con un gioco di pronuncia “all boys”, ovvero “tutti ragazzi”. Il pensiero soggiacente è: noi restiamo sempre ragazzi, il nostro corpo è destinato ad invecchiare ma la mente rimane giovane.” Claudio Favaretto

SAMSUNG CAMERA PICTURES

 

…continua a leggere...Cambiamo lo stile di Vita,cambiamo il modo di Pensare

18-19 novembre 2015- Forum Non AutoSufficienza 2015- Bologna- Seminario e Presentazione del nuovo libro di Marco Fumagalli e Fabrizio Arrigoni

Il workshop tratterà il tema della fragilità dell’anziano nella contemporaneità, analizzando la dipendenza e la fragilità dei soggetti, descrivendo gli aspetti psicologici e fornendo spunti e riflessioni sulla qualità della vita percepita dai soggetti nelle organizzazioni di cura e la visione della qualità della vita degli amministratori e del personale, spesso troppo distante dalla realtà e dai vissuti degli anziani.
2015-09-19 18.31.39…continua a leggere…L’anziano fragile nella contemporaneità

1 2